Primo chakra: Mooladhara

  1. Home
  2. /
  3. Approfondimenti
  4. /
  5. Chakra
  6. /
  7. Primo chakra: Mooladhara

Il Mooladhara chakra ha quattro petali (sotto-plessi) ed è posto sotto l’osso triangolare. Mooladhara significa sostegno (dhara) della radice (moola) in quanto è su di esso che la Kundalini si appoggia quando si innalza muovendosi dall’osso sacro.

Se questo chakra è in buono stato, l’esperienza della Realizzazione del Sé e dell’ascesa spirituale sarà semplice, veloce e durevole.

A livello fisico il Mooladhara chakra si occupa delle funzioni basilari che si trovano anche nelle forme di vita più semplici, e cioè l’escrezione, la riproduzione e la sessualità.

Questo centro è responsabile della memoria e dell’equilibrio, essendo il punto di partenza del canale del lato sinistro che regola l’emotività nell’essere umano e ove si stipa tutto il passato individuale e collettivo.

Le qualità principali di questo chakra sono l’innocenza, la purezza, la saggezza e la spontaneità, qualità ad esempio espresse dai bambini e dalle persone semplici. Con il risveglio della kundalini, queste qualità possono tornare a risplendere, così che la vita possa essere vissuta con la gioia e spontaneità.

Il Mooladhara entra principalmente in risonanza con l’elemento Terra.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su digg
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email